Solo quando metti le esigenze di qualcuno al di sopra delle tue, puoi dire che è vero amore

  • Allan Bridges
  • 0
  • 4119
  • 505

Veniamo in questo mondo da soli e lo lasciamo nello stesso modo.

Ciò che accade tra questi eventi importanti, che iniziano la vita e finiscono dipende molto da te - ma non del tutto, temo.

Per quanto desideriamo avere il pieno controllo su ogni aspetto della nostra vita, troveremo continuamente tali aspirazioni irraggiungibili.

È il singolo desiderio della nostra vita, per quanto basilare, che non riusciremo mai a raggiungere. Non puoi controllare tutta la tua vita dall'inizio alla fine. Non puoi avere tutto quello che vuoi esattamente quando lo vuoi.

Puoi, tuttavia, aumentare la probabilità di ottenere ciò che desideri dalla vita. Ancora più importante è che ci si rende conto che le cose più importanti nelle nostre vite non sono in realtà cose, ma persone, e che trovare persone buone con cui condividere le nostre vite è sotto il nostro controllo.

Viviamo per noi stessi e viviamo per gli altri. Viviamo per ispirare, influenzare, migliorare e cambiare coloro che hanno la vita. Colpire quegli esseri viventi che hanno un livello di coscienza sufficientemente elevato da capire come vengono colpiti, indipendentemente dal fatto che sappiano quale sia la causa dell'effetto, sono le uniche cose di valore.

Innumerevoli persone ti diranno lo stesso, raggiungendo l'ultimo tratto di vita prima di attraversare la porta verso l'ignoto. La vita stessa è tutto ciò che conta per quelli abbastanza fortunati da averla. Le persone, in particolare, sono le cose più importanti. Credo che quelli con maggior saggezza espandano questa importanza per includere anche gli animali, ma lo lasceremo in discussione.

La verità è che ciò che ci colpisce di più, ciò che ci modella nelle persone che siamo, sono altre persone. Le persone con cui incontriamo e interagiamo nelle nostre vite hanno un profondo effetto su di noi.

Le interazioni a cui partecipiamo durante le nostre vite ci portano a prendere le decisioni più cruciali nelle nostre vite - e molte di quelle meno cruciali. Facciamo tutto ciò che facciamo per favorire la vita di qualcuno, di qualcun altro o la tua.

L'unico punto della vita è influenzarlo e l'unico buon scopo della vita è influenzarlo in modo positivo. Sia che tu scelga di concentrarti su te stesso, quelli più vicini a te o quelli che non hai mai incontrato prima - e in che misura lo fai - tutto dipende da te e dal tuo livello di egocentrismo.

Più sei egocentrico, più ti concentrerai su di te e su te stesso. Più leggermente meno egocentrico diventi, più inizierai a concentrarti su altre persone.

La maggior parte inizierà con quelli più vicini a loro, quelli che hanno ancora un livello relativamente alto di relazione con te e continueranno a espandersi man mano che le loro tendenze egocentriche si trasformano.

Ciò in cui queste tendenze egocentriche si trasformano è l'amore. L'amore è una parola molto difficile da definire. Personalmente, trovo molto più semplice definirlo affermando ciò che non lo è. L'opposto dell'amore, nel modo migliore che posso pensare di definirlo, è l'egocentrismo.

Meno sei egocentrico, più ami. Più egocentrico sei, più ami te stesso, il che - siamo sinceri - è più vanità che amore.

Proprio per questo, l'unico modo per amare è essere meno egocentrici: mettere i bisogni e il benessere degli altri davanti ai tuoi. Quando sei disposto a mettere la felicità di un'altra davanti alla tua, stai prendendo parte al fenomeno che chiamiamo amore.

Per riassumere veramente il meglio che posso, quando sei pronto a mettere la felicità di un essere vivente al di sopra della tua, sei pronto ad amare. Se cerchi di amare in qualsiasi momento prima di essere pronto a farlo, fallirai miseramente - rompendo quelli che hai tentato di trarre beneficio.

Amare la tua famiglia e i tuoi amici è desiderare la loro felicità. Volerli sorridere. Avere bisogno che dimentichino i loro problemi e preoccupazioni e vivano la vita come tutti noi desideriamo viverla, in pace e armonia.

La definizione di amore è piuttosto semplice se ci pensi davvero. Devi preoccuparti di qualcun altro quanto te stesso, forse anche di più.

Ad essere sincero, non sono sicuro che sia possibile prendersi cura di qualcuno più di quanto tu ti interessi a te stesso, solo per il semplice fatto che rendendo felice quella persona, soddisfi un bisogno egocentrico.

Tuttavia, se riesci a prenderti cura di qualcun altro tanto quanto a te importa di te stesso, allora stai amando.

La maggior parte di noi dimentica questo fatto nel momento in cui ci innamoriamo romanticamente. Sono qui per dirti che non c'è differenza quando si tratta di amore, che tu ami il tuo partner o tuo fratello.

L'amore è l'opposto dell'egocentrismo e niente di più. Tutto il resto che si sviluppa a seguito di una relazione tra due individui non ha nulla a che fare con l'amore.

Il sesso stesso non riguarda l'amore, anche se può esserne una rappresentazione. L'amore stesso è semplicemente prendersi cura e agire per manifestare fisicamente quella cura in un risultato.

Se non sei pronto a mettere i bisogni degli altri davanti ai tuoi, per favore astieniti dal tentare di amare perché non ne sei ancora capace. Non commettere l'errore che tutti sembrano commettere.

Non promettere amore quando non puoi liberare perché finirai per rompere le uniche persone nella tua vita che contano per te.

Per ulteriori informazioni su pensieri e pensieri, segui Paul Hudson su Twitter e Facebook.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.