Quanto completamente lasciarsi andare è davvero l'unico modo per andare avanti

  • Paul Baker
  • 0
  • 4008
  • 672

Oggi sembra che tutti abbiamo difficoltà a lasciarci andare. Abbiamo bisogno di sempre più spazio di memoria sui nostri computer e spazio fisico nei nostri archivi. 

Teniamo duro a tutto, dai giocattoli dell'infanzia alle vecchie chiavi. Ci aggrappiamo persino ad amicizie distruttive e svuotanti.

Siamo ottimisti o semplicemente ingenui? Suppongo che ciò avvenga perché crediamo che aggrapparsi a qualcosa quando il gioco si fa duro sia un segno di forza.

La verità è che ci sono casi in cui ci vuole molta più forza per lasciarsi andare.

Sembra che il nostro più grande difetto è che forgiamo un'identità con i nostri beni e relazioni.

Questa è la "mia" macchina, la "mia" casa e il "mio" ragazzo.

È come se credessimo che tutti i nostri beni si sommino a "me". A volte, teniamo duro perché vogliamo preservare i ricordi associati. Tuttavia, questo ci lega solo al passato, confina e limita i nostri momenti presenti.

Le cose stesse potrebbero non essere significative, ma è il significato che attribuiamo ad esse che le rende inestimabili. Non è il senso letterale di aggrapparci a quelli che ci appesantisce, ma il modo in cui pensiamo a loro che simboleggia i limiti che creiamo per noi stessi.

I nostri ricordi non sono materiali sotto i nostri letti o nei nostri attici. Sono con noi ovunque andiamo. Pertanto, dovremmo prendere decisioni consapevoli sul fatto che aggrapparci a qualcosa ci esalti o ci imprigioni.

Lasciare andare le persone significa riconoscere il fatto che le cose non hanno funzionato e le cose dovrebbero andare meglio.

Non è importante né l'indicazione di debolezza né di sconfitta, ma piuttosto il coraggio di accettare le nostre situazioni e la realtà dei nostri inutili sforzi. È l'audacia desiderare qualcosa di più grande per noi stessi e per le altre persone.

Manteniamo relazioni senza successo perché ci danno un senso di chi siamo, per quanto falso o vero possa essere. Sfortunatamente, spesso tratteniamo il nostro dolore ben oltre la sua capacità di servirci e insegnarci. I momenti di sofferenza hanno lo scopo di svuotarci affinché possiamo avere il potenziale per attingere alle nostre profondità più vere.

Robert Frost dice "La migliore via d'uscita è sempre attraverso". Questo perché soffocare i nostri sentimenti li incita a manifestarsi successivamente in modi distruttivi.

Prima di poter lasciar andare qualsiasi cosa, dobbiamo sperimentare completamente le cose per quello che sono. Se ci permettiamo veramente di "provare" ogni emozione, non ci rendono più schiavi. Solo una volta che li accettiamo per intero, possiamo iniziare a lasciar andare.

L arte di lasciare andare

A volte mi chiedo quanto di noi stessi possiamo spogliare prima di perdere completamente noi stessi, come sbucciare gli strati proverbiali di una cipolla fino a quando tutto ciò che ci rimane è la radice tendente.

Ma non è questa l'essenza del cerchio della vita? Raccogliere e seminare, creare e distruggere? Non sono proprio le fibre con cui tessiamo i nostri arazzi di crescita e progresso?

Forse il trucco non è perdere le nostre qualità fondamentali nel processo: morale e valori, decenza e umanità. Questi sono gli elementi costitutivi della fondazione che regge l'intera struttura in posizione verticale. Una volta rimossi questi blocchi, abbastanza sicuro, si sbriciolerà a pezzi.

Forse dovremmo essere come la farfalla che si appollaia su un fiore. Ha sperimentato una metamorfosi notevole e alla fine ha versato la sua crisalide in cambio di ali che le hanno permesso di volare. Ciò che avrebbe potuto sembrare una perdita per il bruco fu un trionfo per la farfalla.

Pertanto, è solo quando lasciamo andare una parte di ciò che siamo che saremo in grado di fare spazio a ciò che potremmo diventare.

Quindi, vai avanti, cogli i petali esterni di quel fiore. Potresti scoprire che la sua fragranza non diminuisce dopo tutto. Un discepolo del buddismo tibetano, Pema Chödrön, ha dichiarato,

Solo nella misura in cui ci esponiamo continuamente all'annientamento si può trovare ciò che è indistruttibile in noi.

Foto per gentile concessione: We Heart It




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

La tua guida per relazioni perfette e vero amore
Una guida di relazione per donne e uomini per aiutare a cambiare il romanticismo in meglio